Storia di una sconosciuta

15,00 

L’Amore è quel sentimento primario che conosciamo al momento della nostra nascita e ci accompagna nel corso di tutta la nostra vita, ma non per tutti è così. Serena, l’ultima di sette fratelli, già nell’infanzia elemosina amore dai suoi genitori, ma per loro l’amore corrisponde solamente al soddisfacimento dei bisogni primari. Poi incontra Daniele, un uomo pieno di fascino, che sposerà e dal loro rapporto nascerà Aurora. Lui però è l’eterno Peter Pan, non si rassegna a crescere e sfrutta materialmente l’amore che Serena ha per lui, fino a quando, stanca dei suoi continui tradimenti lo lascerà, per vivere, assieme alla figlia, un periodo sereno della propria vita. Un giorno incontra Michele: un uomo in apparenza perfetto, innamorato e sempre presente. Con lui scoprirà che l’amore può includere anche violenza fisica e verbale. Si rifugerà dal fratello, ma accadrà un evento tragico che la condurrà a comprendere l’origine di tutti i suoi errori.

Questa è la storia di Serena, che ha voluto testimoniare il suo vissuto, per infondere coraggio e speranza nel cuore delle donne, soprattutto quelle che subiscono violenza. Un libro che commuove e con il quale Serena entrerà nei vostri cuori. Tratto da una storia vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.